See things differently – Mostra personale di Michal Cole

dal 28 maggio negli spazi di Paragon 700

Le opere più recenti dell’artista contemporanea di origine israeliana affrontano culture e costumi, l’equilibrio di genere e la denuncia di una società radicata in vecchi pregiudizi e sistemi.

Con garbo, eleganza ed utilizzando materiali semplici e di uso comune (come le cravatte da uomo) per raccontare storie e denunciare disuguaglianze.

Send via WhatsApp